erbacee perenni Onosma
Onosma

Onosma, genere di 150 specie di piante suffruticose, sempreverdi, perenni, delicate e rustiche, con fiori tubulosi. Le due specie descritte sono rustiche e adatte pr il giardino roccioso.
Si piantano in aprile, in terreno ben drenato, al sole e si possono far cescere sui muri a secco e fra le rose.

Onosma echioides: pianta originaria dell'Europa meridionale e Italia, alta 30-40 cm e del diametro di 30 cm. Si tratta di una specie con foglie lineari-lanceolate o spatolate, pelose, grigio-verdi. I fiori, dorati, lunghi 2-3 cm, pendenti, riuniti in cime unilaterali, sbocciano da giugno ad agosto.
Onosma  tauricum: pianta originaria dell'Europa sud-orientale, alta 30-60 cm e del diametro di 30 cm e più. Si tratta di una specie simile alla precedente, ma con fiori di color giallo più scuro, che sbocciano su peduncoli più lunghi da aprile-maggio fino ad agosto.


riproduzione: un luglio-agosto, dopo la fioritura, si prelevano talee lunghe 5 cm e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, in cassone freddo. Le talee radicate, cosa che avviene abbastanza rapidamente, si invasano singolarmente in settembre in vasetti da 8 cm, riempiti con una composta da vasi e si fanno svernare in cassone, per poi metterle a dimora in aprile successivo.
In febbraio-marzo si semina in terrine o in cassette riempite con una composta da semi, in cassone freddo, ma bisogna avere pazienza, perchè la germinazione è lenta. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in contenitori da 8 cm riempiti con una composta da vasi, in cassone freddo. Si mettono poi a dimora in aprile.
esposizione:
fioritura: da aprile ad agosto a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Myosotidium

Myosotidium, genere comprendente una sola specie erbacea, sempreverde, perenne, che si coltiva nelle zone a clima mite, umide e ben riparate.
Si pianta in settembre-ottobre, in tutti i terreni da giardino, in posizioni ........

Argemone

Argemone, genere di 10 specie di piante erbacee annuali e perenni, appartenenti alla famiglia delle Papaveraceae. Le piante descritte sono rustiche e vengono coltivate come annuali nelle bordure. Sono piante vigorose, con ........

Arenaria

Arenaria, genere di 25 specie di piante sempreverdi, annuali, suffruticose, rustiche e semirustiche, appartenenti alla famiglia delle Caryophyllaceae. Le specie descritte sono nane e formano dei cuscini compatti di vegetazione. ........

Allamanda

Allamanda, genere di 15 specie di piante arbustive e rampicanti sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Apocinacee, originarie delle zone tropicali dell’America. Si tratta di piante estremamente delicate, da coltivare ........

Howea (Kentia)

Howea (Kentia), ghenere di 2 specie di palme da appartamento o da serra, appartenenti alla famiglia delle Palmae. L’altezza e le dimensioni delle foglie si riferiscono a esemplari coltivati in appartamento o in serra.
Si ........

 

Ricetta del giorno
Mezze maniche con zucchine e salmone
Fare bollire una pentola con circa 3,5 litri di acqua salata con sale grosso. Calare le mezze maniche, mescolare e portare a cottura.
Intanto si ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Forsizia (Forsythia)
La Forsizia (Forsythia) è originaria della Cina ed Europa e comprende poche specie 6-7 delle quali sono spontanee in Asie e 1 in Europa. E' un arbusto a foglia caduca rustico, con foglie oblunghe o lanceolate, dentate, ........

Fothergilla

Fothergilla, genere di 4 specie di arbusti a foglie decidue, rustici, a crescita lenta, originari delle regioni sud-orientali dell'America settentrionale. Questi arbusti sono molto ornamentali per i brillanti colori autunnali ........

Choisya

Choisya, genere di 6 specie di arbusti sempreverdi, originari del Messico. La specie descritta è rustica, ma viene danneggiata dalle gelate molto prolungate e dai venti freddi, per cui in Italia settentrionale deve essere ........

Torenia

Torenia,  genere di 30 specie di piante erbacee annuali e perenni, appartenenti alla famiglia delle Scrophulariaceae. La specie annuale descritta è adatta per le aiuole.

Si coltiva in terreno da giardino umido, ........

Embothrium

Embothrium, genere di 8 specie di alberi e arbusti sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Proteaceae, originari dell’America meridionale e dell’Australia occidentale. In genere si coltiva una sola specie delicata; ........


erbacee perenni Onosma
Onosma

Onosma, genere di 150 specie di piante suffruticose, sempreverdi, perenni, delicate e rustiche, con fiori tubulosi. Le due specie descritte sono rustiche e adatte pr il giardino roccioso.
Si piantano in aprile, in terreno ben drenato, al sole e si possono far cescere sui muri a secco e fra le rose.

Onosma echioides: pianta originaria dell'Europa meridionale e Italia, alta 30-40 cm e del diametro di 30 cm. Si tratta di una specie con foglie lineari-lanceolate o spatolate, pelose, grigio-verdi. I fiori, dorati, lunghi 2-3 cm, pendenti, riuniti in cime unilaterali, sbocciano da giugno ad agosto.
Onosma  tauricum: pianta originaria dell'Europa sud-orientale, alta 30-60 cm e del diametro di 30 cm e più. Si tratta di una specie simile alla precedente, ma con fiori di color giallo più scuro, che sbocciano su peduncoli più lunghi da aprile-maggio fino ad agosto.


riproduzione: un luglio-agosto, dopo la fioritura, si prelevano talee lunghe 5 cm e si piantano in un miscuglio di sabbia e torba in parti uguali, in cassone freddo. Le talee radicate, cosa che avviene abbastanza rapidamente, si invasano singolarmente in settembre in vasetti da 8 cm, riempiti con una composta da vasi e si fanno svernare in cassone, per poi metterle a dimora in aprile successivo.
In febbraio-marzo si semina in terrine o in cassette riempite con una composta da semi, in cassone freddo, ma bisogna avere pazienza, perchè la germinazione è lenta. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in contenitori da 8 cm riempiti con una composta da vasi, in cassone freddo. Si mettono poi a dimora in aprile.

esposizione:
fioritura: da aprile ad agosto a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su