erbacee perenni Parochetus
Parochetus

Parochetus, genere comprendente una sola specie di pianta erbacea, perenne, prostrata, adatta per coprire il terreno nel giardino roccioso. E' completamente rustica solamente nelle regioni in cui il clima invernale Ŕ mite.
Si pinta in marzo-aprile, in terreno tendenzialmente umido, ma ben drenato, al sole o in posizione parzialmente ombreggiata. Nelle zone a clima invernale freddo si pu˛ coltivare in ambiente riparato, in vasi da 20-25 cm, riempiti con una composta da vasi e deve essere rinvasata ogni anno in marzo.

Parochetus communis:
pianta originaria dell'Himalaya, regioni orientali dell'India e Africa orientale, alta 8-12 cm e del diametro di 60 cm. Si tratta di una pianta con foglie verde vivo, simili a quelle del trifoglio, e fiori azzurro intenso, a corolla papilionacea, larghi 1-2 cm, che sbocciano da ottobre a febbraio e, spesso, fino all'estate.


riproduzione: le piante si dividono in marzo-aprile e si ripiantano immediatamente a dimora. In luglio si possono anche prelevare porzioni munite di radici, che si piantano in contenitori da 6-7 cm, riempiti con una composta da vasi e si fanno svernare in cassone freddo prima di metterle a dimora in marzo-aprile.
esposizione:
fioritura: da ottobre a febbraio e oltre




Se ti Ŕ piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
á
 
   

 



Romneya

Romneya, genere di 2 specie di pianta suffruticose, perenni, molto ornamentali, con fiori simili a quelli dei papaveri, non sempre facili da coltivare, rustiche solo nelle zone a clima mite. Non sono adatte per le bordure ........

CentrÓnto (Centranthus)
Il Centrànto (Centranthus), originario del Sud Europa, bacino del Mediterraneo, Libano e Africa settentrionale, comprende circa 15 specie delle quali 4 spontaneee nel nostro Paese ed è un'erbacea perenne ........

Asclepias

Asclepias, genere di 120 specie di piante erbacee, perenni, rustiche o delicate, o di suffrutici e arbusti, appartenenti alla famiglia delle Asclepiadaceae. Le specie descritte sono erbacee o suffruticose, vigorose.
Le ........

Disanthus

Disanthus, comprende una sola specie arbustiva, rustica, a foglie decidue, originaria del Giappone. Si coltiva soprattutto per il fogliame che in autunno assume colori spettacolari.
Questo arbusto non tollera i terreni ........

Alonsoa

Alonsoa, genere di 6 specie di piante perenni, semirustiche, appartenenti alla famiglia delle Scrofulariacee, originarie delle Ande peruviane. Vengono coltivate come piante annuali nelle zone a clima rigido. Sono apprezzate ........

 

Ricetta del giorno
Caponata di verdure
Scolare e sciacquare i capperi sotto acqua corrente. Lavare le melanzane, eliminare il picciolo e ridurle a dadini non troppo piccoli. Eliminare i piccioli ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Jeffersonia

Jeffersonia, genere di 2 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Berberidaceae, adatte per il giardino roccioso. I fiori, solitari, a forma di coppa, compaiono in marzo-aprile. In autunno ........

Silybum

Silybum, genere di 2 specie di piante erbacee, annuali o biennali, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Compositae. La specie descritta, adatta per le bordure, si coltiva in particolar modo per le foglie che sono molto ........

Myrtus (Mirto)

Myrtus (Mirto), genere di 100 specie di arbusti e, raramente, di piccoli alberi sempreverdi, delicati e semirustici, con foglie aromatiche. I fiori, solitari, appiattiti, bianchi, con 5 petali e stami, prominenti, sbocciano ........

Freesia (Fresia)

Freesia, Fresia, genere di 20 specie di piante bulbose, appartenenti alla famiglia delle Iridaceae, profumate, largamente coltivata dai floricoltori per ottenere fiori da taglio. Derivano principalmente da due specie ........

Lupýno (Lupinus)
Il Lupìno (Lupinus) è originario dell'America del Nord e Sud e del bacino del mediterraneo, comprende circa 300 specie ed è una erbacea perenne o annuale, talvolta arbustiva o semiarbustiva.


erbacee perenni Parochetus
Parochetus

Parochetus, genere comprendente una sola specie di pianta erbacea, perenne, prostrata, adatta per coprire il terreno nel giardino roccioso. E' completamente rustica solamente nelle regioni in cui il clima invernale Ŕ mite.
Si pinta in marzo-aprile, in terreno tendenzialmente umido, ma ben drenato, al sole o in posizione parzialmente ombreggiata. Nelle zone a clima invernale freddo si pu˛ coltivare in ambiente riparato, in vasi da 20-25 cm, riempiti con una composta da vasi e deve essere rinvasata ogni anno in marzo.

Parochetus communis:
pianta originaria dell'Himalaya, regioni orientali dell'India e Africa orientale, alta 8-12 cm e del diametro di 60 cm. Si tratta di una pianta con foglie verde vivo, simili a quelle del trifoglio, e fiori azzurro intenso, a corolla papilionacea, larghi 1-2 cm, che sbocciano da ottobre a febbraio e, spesso, fino all'estate.


riproduzione: le piante si dividono in marzo-aprile e si ripiantano immediatamente a dimora. In luglio si possono anche prelevare porzioni munite di radici, che si piantano in contenitori da 6-7 cm, riempiti con una composta da vasi e si fanno svernare in cassone freddo prima di metterle a dimora in marzo-aprile.
esposizione:
fioritura: da ottobre a febbraio e oltre



Se ti Ŕ piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
á