ricetta Dolci freccetteItalia
Arance ripiene alla siciliana





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: basso
Tempo   Tempo: 1 ora + 1 ora in frigo

Ingredienti per 4 persone

 

 

punto verde   Arancia
  - 6 grosse e mature
punto verde   Zucchero a velo
  - 85 gr
punto verde   Mandorle
  - 85 gr
punto verde   Panna montata
  - 2 dl
punto verde   Grand Marnier
  - 2 cl
Attrezzatura
Un coltellino aguzzo e tagliente; un tritatutto; una siringa da pasticciere

Preparazione

Prendete quattro arance e, con l'aiuto di un coltellino dalla lama aguzza e tagliente, tagliate la calotta di ciascun frutto in modo da ricavare tanti cappelli, intatti, che porrete a parte.
Con delicatezza asportate ora la polpa delle arance e tenetela da parte, per utilizzarla in altre preparazioni, quali macedonia e simili.
Fate tostare appena le mandorle in forno, poi passatele nel tritatutto macinandole fini e aggiugetele in una terrina allo zucchero a velo, al succo delle due arance non ancora utilizzate e al liquore. Mescolate bene con il cucchiaio di legno, poi amalgamate alla composta la panna montata.
Riempite con questa farcia, per mezzo di una siringa grande da pasticciere, l'interno delle arance svuotate. Appoggiate il coperchietto corrispondente a ciascuna arancia ed ornate la sommità di ognuno di questi con un paio di foglioline di frutta.
Adagiate i frutti così farciti su un piatto di servizio e lasciateli riposare in frigo, a 5° C, per due ore prima di servirli in tavola.


Note
La difficoltà di questa preparazione consiste soprattutto nell'asportare la polpa delle arance senza rompere le scorze; occorre dunque molta attenzione e delicatezza nell'eseguire questa operazione.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

 

 



 

Vedi anche

Slow Food o Fast Food? - giovedì 19 settembre 2013
Salve a tutti!!! Si sa che è sempre un piacere, consumare i pasti quotidiani in qualche locale. Da sempre ci piace stare insieme a qualche amico, la nostra famiglia o la nostra metà davanti ad un tavolo pieno di prelibatezze. Ma a questo scopo, ........

Come cucinare i funghi porcini: deliziose ricette - mercoledì 3 settembre 2014
La raccolta e la preparazione dei funghi porcini vede nell'Autunno il suo mese ideale, perché il clima mite e non troppo afoso e le piogge che si susseguono fanno proliferare nel sottobosco i funghi che sono così pronti per essere colti ed hanno ........

Torta al cioccolato e bambini, un dolce ritorno - giovedì 26 settembre 2013
Settembre, torta e cioccolato. Inizia il grigio, il nuvoloso, il freddo ma soprattutto si torna al lavoro… e a scuola. Allora perché non cucinare insieme con i nostri piccoli qualcosa di buono iniziando il nuovo anno con un po’ di dolcezza? Magari ........

Ricette alla rosa - lunedì 16 dicembre 2013
Ecco due ricette alla rosa deliziose e semplici. Marmellata di rose Ingredienti per sei vasetti da grammi 250: grammi 500 di petali di rosa del colore preferito, mezzo litro di acqua, grammi 500 di zucchero, due limoni, tre cucchiai di acqua ........

Come preparare i deliziosi panini hawaiani - giovedì 12 settembre 2013
Vi siete mai chiesti che tipo di panini vengono preparati sulle spiagge hawaiane? Sicuramente si, e se quindi amate panini particolari, provenienti da mete esotiche, non perdete l’occasione di assaporarne uno veramente stravagante, ........

 



Vedi anche

Ricette alla rosa - lunedì 16 dicembre 2013
Ecco due ricette alla rosa deliziose e semplici. Marmellata di rose Ingredienti per sei vasetti da grammi 250: grammi 500 di petali di rosa del colore preferito, mezzo litro di acqua, grammi 500 di zucchero, due limoni, tre cucchiai di acqua ........

Il gelato come alimento che si rivoluziona in modo positivo. - martedì 3 settembre 2013
Per gli amanti del gelato, non c’è di cui preoccuparsi, non sarà la fine dell'estate e l’inizio del lavoro, atteso con amore, a frenare la voglia di mangiare un bel cono gelato; ma non solo.. Oramai, anche per coloro che vogliono continuare a ........

Sostituire la maionese: ricetta - lunedì 23 settembre 2013
A me la maionese non piace, ma questo è un problema mio. Non si può negare però che molto spesso, per ragioni di salute o di linea, ci si trova a doverne fare a meno, il che in certi casi comporta una rinuncia piuttosto antipatica. Ci sono piatti, ........

La buona tavola, la prima regola del mangiare bene - lunedì 15 ottobre 2012

La buona tavola deve rispettare le regole del mangiare bene, sano ed equilibrato. Questo non vuol dire affatto che la buona tavola è solo quella salutista, quella delle diete, tanto per intenderci, ma è quella caratterizzata da una cucina sana, ........

Zucchero di canna e zucchero bianco: le differenze - giovedì 12 dicembre 2013
La differenza fondamentale tra lo zucchero di canna e quello bianco raffinato, consiste nel fatto che, mentre quello di canna, come dice la parola stessa viene estratto dalla canna da zucchero, quello bianco invece deriva dalla lavorazione della ........

Articoli redazionali

Il cioccolato diventa arte da Antica Cioccolateria napoletana - lunedì 11 novembre 2013

« Alla fine, Charlie Bucket aveva ottenuto una fabbrica di cioccolato. Ma Willy Wonka aveva ottenuto una cosa anche migliore: una famiglia. E una cosa era assolutamente certa: la vita non era mai stata più dolce. » : questa ........

La Contessa di “Camaldoli” - giovedì 13 marzo 2014

C’è un luogo magico in cui il tempo sembra fermarsi, in cui le papille gustative sembrano essere spinte  a degustare con maggior consapevolezza qualche specialità partenopea o a inebriarsi con vini pregiati, per via della posizione surreale ........


  ricetta Dolci freccetteItalia
Arance ripiene alla siciliana





Difficoltà   Difficoltà: media
Persone   N° persone: 4
Costo   Costo: basso
Tempo   Tempo: 1 ora + 1 ora in frigo

Ingredienti per 4 persone
punto verde   Arancia
  - 6 grosse e mature
punto verde   Zucchero a velo
  - 85 gr
punto verde   Mandorle
  - 85 gr
punto verde   Panna montata
  - 2 dl
punto verde   Grand Marnier
  - 2 cl
Attrezzatura
Un coltellino aguzzo e tagliente; un tritatutto; una siringa da pasticciere

Preparazione

Prendete quattro arance e, con l'aiuto di un coltellino dalla lama aguzza e tagliente, tagliate la calotta di ciascun frutto in modo da ricavare tanti cappelli, intatti, che porrete a parte.
Con delicatezza asportate ora la polpa delle arance e tenetela da parte, per utilizzarla in altre preparazioni, quali macedonia e simili.
Fate tostare appena le mandorle in forno, poi passatele nel tritatutto macinandole fini e aggiugetele in una terrina allo zucchero a velo, al succo delle due arance non ancora utilizzate e al liquore. Mescolate bene con il cucchiaio di legno, poi amalgamate alla composta la panna montata.
Riempite con questa farcia, per mezzo di una siringa grande da pasticciere, l'interno delle arance svuotate. Appoggiate il coperchietto corrispondente a ciascuna arancia ed ornate la sommità di ognuno di questi con un paio di foglioline di frutta.
Adagiate i frutti così farciti su un piatto di servizio e lasciateli riposare in frigo, a 5° C, per due ore prima di servirli in tavola.


Note
La difficoltà di questa preparazione consiste soprattutto nell'asportare la polpa delle arance senza rompere le scorze; occorre dunque molta attenzione e delicatezza nell'eseguire questa operazione.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Se ti è piaciuta Diventa fan. Clicca su
 

Ricette per categorie
punto arancioBevande e drink punto arancioContorni punto arancioDolci punto arancioPrimi piatti
punto arancioSecondi piatti punto arancioVerdure