erbacee annuali Salpiglossis
Salpiglossis

Salpiglossis, genere di 18 specie di piante erbacee annuali, biennali e perenni, appartenenti alla famiglia delle Solanaceae. La specie descritta è annuale, semirustica,  adatta per le bordure annuali e miste e per la coltivazione in vaso. I fiori, vivacemente colorati, possono essere recisi e tenuti in acqua.
Si pianta in terreno mediamente fertile, al sole. Le piante necessitano di sostegni. Si asportano i fiori appassiti così da favorire la produzione dei fiori sui germogli laterali. Per ottenere la fioritura sotto vetro, le piante si devono coltivare in contenitori da 12-15 cm, riempiti con ina composta da vasi.

Salpiglossis sinuata: pianta originaria del Cile, alta 60 cm, distanza tra le piante 30 cm. Si tratta di una pianta dai fusti sottili, ramificati, che portano foglie strette, verde chiaro, a margini ondulati. I fiori, imbutiformi, lunghi 5 cm, con la fauce larga 5 cm, vivacemente colorati in cremisi, scarlatto, arancione, giallo e lavanda, con venature più scure o più chiare, sbocciano per un lungo periodo di tempo da luglio a settembre. Tra le tante varietà si ricordano Grandiflora alta 80 cm, con fiori in una vasta gamma di colori; Splash alta 60 cm, ibrido F1, compatta, con numerosi fiori di vari colori.


riproduzione: si semina sotto vetro, in febbraio-marzo, alla temperatura do 18° C. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in vassoi e si fanno irrobustire in cassone freddo, per poi metterle e dimora definitiva in maggio.
Nelle zone a clima mite si può seminare direttamente a dimora, alla fine di aprile o in maggio, e successivamente si diradano le piantine alla distanza do 20 c. Per ottenere la fioritura invernale sotto vetro, si semina in settembre e si tengono le piantine sotto vetro alla temperatura di 16-18° C.
esposizione:
fioritura: da luglio a settembre




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Elsholtzia

Elsholtzia, genere di 35 specie di piante erbacee e suffruticose, appartenenti alla famiglia delle Labiateae, originarie dell’Asia, dell’Europa orientale e dell’Abissinia. Le specie descritte fioriscono nella tarda estate ........

Digitale (Digitalis)
La Digitale (Digitalis) è origina dell'Europa, Africa del Nord e Asia occidentale e comprende circa 20 specie. E' una pianta erbacea, biennale o perenne, alta e slanciata, con foglie semplici, di colore verde vivo, ovali, dentate; ........

Polemonium
Polemonium, genere di circa 50 specie di piante erbacee perenni, rustiche, facili da coltivare nelle bordure, nelle aiuole e in grandi gruppi nei prati. I fiori, campanulati, sono di colore variabile dall'azzurro ........

Brodiaea

Brodiaea, genere di 40 specie di piante bulbose originarie del continente americano; crescono bene prevalentemente in regioni caratterizzate da estati calde e secche e inverni umidi e miti. Alcune specie sono ora inserite ........

Acero (Acer)

L'Acero, originario dell'Asia, Europa, Africa del Nord e America settentrionale comprende più di 100 specie.
Sono alberi di varia altezza ( da 2 a 30 metri a seconda della specie ) con foglie quasi ........

 

Ricetta del giorno
Arancini di riso alla siciliana
Fate lessare il riso in abbondante acqua salata, sgocciolatelo bene e ancora caldo mantecatelo con lo zafferano, il parmigiano grattugiato e due delle ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Exochorda

Exochorda, genere di 5 specie di arbusti rustici a foglie decidue, appartenenti alla famiglia delle Rosaceae, originari dell’Asia centrale e della Cina, a fioritura primaverile, molto ornamentali.
Crescono bene nei terreni ........

Tradescantia

Tradescantia, genere di 60 specie di piante perenni, rustiche e delicate, appartenenti alla famiglia delle  Commelinaceae, coltivate per i fiori e le foglie molto ornamentali. Le specie delicate descritte sono adatte alla ........

Alchechengio (Physalis)

Alchechengio (Phisalis), genere che raggruppa diverse specie di piante erbacee o arbustive, appartenenti alla famiglia delle Solonacee, originarie sia dell’Asia che del Mediterraneo, sia del Sudamerica. Hanno la caratteristica ........

Gypsophila (Gissofila)

Gypsophila (Gissofila), genere di 15 specie di piante erbacee, annuali e perenni, appartenenti alla famiglia delle Caryophyllaceae, con fiori minuscoli, stellati.  Le specie annuali sono adatte in particolar modo per ........

Ancùsa (Anchusa)
L' Ancùsa (Anchusa) , originaria dell'Europa, Africa e Asia occidentale, comprende circa 60 specie delle quali 8 spontanee in Italia ed è una pianta erbacea perenne o annuale, rustica, alta dai 30 cm ........


erbacee annuali Salpiglossis
Salpiglossis

Salpiglossis, genere di 18 specie di piante erbacee annuali, biennali e perenni, appartenenti alla famiglia delle Solanaceae. La specie descritta è annuale, semirustica,  adatta per le bordure annuali e miste e per la coltivazione in vaso. I fiori, vivacemente colorati, possono essere recisi e tenuti in acqua.
Si pianta in terreno mediamente fertile, al sole. Le piante necessitano di sostegni. Si asportano i fiori appassiti così da favorire la produzione dei fiori sui germogli laterali. Per ottenere la fioritura sotto vetro, le piante si devono coltivare in contenitori da 12-15 cm, riempiti con ina composta da vasi.

Salpiglossis sinuata: pianta originaria del Cile, alta 60 cm, distanza tra le piante 30 cm. Si tratta di una pianta dai fusti sottili, ramificati, che portano foglie strette, verde chiaro, a margini ondulati. I fiori, imbutiformi, lunghi 5 cm, con la fauce larga 5 cm, vivacemente colorati in cremisi, scarlatto, arancione, giallo e lavanda, con venature più scure o più chiare, sbocciano per un lungo periodo di tempo da luglio a settembre. Tra le tante varietà si ricordano Grandiflora alta 80 cm, con fiori in una vasta gamma di colori; Splash alta 60 cm, ibrido F1, compatta, con numerosi fiori di vari colori.


riproduzione: si semina sotto vetro, in febbraio-marzo, alla temperatura do 18° C. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, si ripicchettano in vassoi e si fanno irrobustire in cassone freddo, per poi metterle e dimora definitiva in maggio.
Nelle zone a clima mite si può seminare direttamente a dimora, alla fine di aprile o in maggio, e successivamente si diradano le piantine alla distanza do 20 c. Per ottenere la fioritura invernale sotto vetro, si semina in settembre e si tengono le piantine sotto vetro alla temperatura di 16-18° C.

esposizione:
fioritura: da luglio a settembre



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su