Parassiti Vegetali
Moria Dell’Olmo (Graphium ulmi)

Moria Dell’Olmo (Graphium ulmi), malattia di origine fungina che solitamente porta alla morte le piante colpite. Provoca un progressivo e serpentino disseccamento della vegetazione, al quale corrisponde una alterazione bruna in corrispondenza dei tessuti legnosi. Questa malattia è diffusa dagli scolitidi i cui adulti trasportano da una pianta all’altra i germi del microrganismo.
Lotta: interventi agronomici quali lavorazione del terreno e pulizia dei residui, e interventi chimici da aprile a maggio con mancozeb, clorotalonil. Si può prevenite utilizzando specie resistenti.



 

 

 



Davidia

Davidia, genere conprendente una sola specie, arborea, rustica, a foglie decidue, originaria della Cina orietale, coltivata per il fogliame molto ornamentale e per le brattee floreali molto appariscenti. Le infiorescenze, ........

Gunnera
Gunnera, genere di 50 specie di piante erbacee, perenni, delicate o semirustiche, che comprende specie nane e piante di notevoli dimensioni. Formano grandi cespi e sono adatte per essere coltivate vicino ai laghetti ........

Limnanthemum (Nymphoides)

Limnanthemum (Nymphoides), genere di 20 specie di piante acquatiche, appartenenti alla famiglia delle Menyanthaceae, diffuse nelle regioni tropicali, subtropicali e temperate. La specie descritta è adatta per i margini degli ........

Cardiocrinum

Cardiocrinum, genere di 3 specie di piante perenni, bulbose, rustiche, affini al genere Lilium dal quale si differenziano per il fatto che i bulbi si esauriscono dopo la fioritura e le piante muoiono. Altra differenza è ........

Tritonia

Tritonia, genere di 55 piante bulbose, originarie dell'Africa tropicale e meridionale, affini a quelle dei generi Freesia e Crocosmia, con cui spesso sono confuse. Hanno foglie simili a quelle delle specie appartenenti ai ........

sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Aethionema
Aethionema: genere di 70 specie di piante perenni, rustiche, originarie delle regioni mediterranee. Le specie descritte sono suffruticose e nane; alcune hanno portamento espanso e formano densi tappeti di foglie. ........

Cotognàastro (Cotoneaster)
Il Cotognàastro (Cotoneaster) , originario dell'Africa settentrinale, Asia, Europa, comprende circa 40 specie delle quali 2 spontanee in Italia, è un arbusto rustico di varia altezza, a foglie persistenti ........

Acidanthera

Acidanthera, genere di 20 specie di piante bulbose molto decorative, appartenenti alla famiglie delle Iridacee, che assomigliano al gladiolo e all’Ixia. Sono originarie dei paesi tropicali dell’emisfero meridionale, in modo ........

Lamarckia

Lamarckia, genere comprendente una sola specie erbacea, annuale, diffusa allo stato spontaneo nei paesi del bacino del Mediterraneo. Può essere utlizzata nelle bordure annuali e miste. Le infiorescenze possono essere seccate ........

Schisandra

Schisandra, genere di 25 specie rampicanti appartenenti alla famiglia delle Schisandraceae, fioriferi, legnosi, a foglie sempreverdi o decidue, delicati o rustici. Le specie rustiche descritte sono a foglie decidue. Possono ........



Parassiti Vegetali
Moria Dell’Olmo (Graphium ulmi)

Moria Dell’Olmo (Graphium ulmi), malattia di origine fungina che solitamente porta alla morte le piante colpite. Provoca un progressivo e serpentino disseccamento della vegetazione, al quale corrisponde una alterazione bruna in corrispondenza dei tessuti legnosi. Questa malattia è diffusa dagli scolitidi i cui adulti trasportano da una pianta all’altra i germi del microrganismo.
Lotta: interventi agronomici quali lavorazione del terreno e pulizia dei residui, e interventi chimici da aprile a maggio con mancozeb, clorotalonil. Si può prevenite utilizzando specie resistenti.