Parassiti Vegetali
Moria Dell’Olmo (Graphium ulmi)

Moria Dell’Olmo (Graphium ulmi), malattia di origine fungina che solitamente porta alla morte le piante colpite. Provoca un progressivo e serpentino disseccamento della vegetazione, al quale corrisponde una alterazione bruna in corrispondenza dei tessuti legnosi. Questa malattia è diffusa dagli scolitidi i cui adulti trasportano da una pianta all’altra i germi del microrganismo.
Lotta: interventi agronomici quali lavorazione del terreno e pulizia dei residui, e interventi chimici da aprile a maggio con mancozeb, clorotalonil. Si può prevenite utilizzando specie resistenti.



 

 

 



Aechmea

Aechmea, genere di circa 50 specie di piante sempreverdi. La maggior parte sono epifite, alcune sono terrestri. Tutte sono dotate di rosette, tubolari o allargate, di foglie più o meno spinose e addossate  l’una all’altra ........

Ammophila

Ammophila, genere di 2 specie di piante erbacee perenni, stolonifere e rizomatose, appartenenti alla famiglia delle Graminaceae, tipiche delle zone litoranee dell’Europa, America settentrionale atlantica e Africa settentrionale.

Bellis (Pratolina)

Bellis (Pratolina), genere di 15 specie di piante perenni, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Compositae, spesso coltivate come annuali. La specie più comune, Bellis (Pratolina) perennis, ha dato origine e numerose ........

Gladiolo (Gladiolus)

Gladiolo (Gladiolus), genere di 300 specie di piante bulbose, semirustiche, appartenenti alla famiglia delle Iridaceae, adatte per la coltivazione nelle bordure e per la produzione di fiori da recidere. Le specie originali ........

Callistemon

Callistemon, genere di 25 specie di arbusti o piccoli alberi sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Myrtaceae, spontanei in Australia e Tasmania. Molte specie sono assai ornamentali per le loro curiose infiorescenze, ........

sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Larix (Larice)

Larix (Larice), genere di 12 specie di conifere decidue appartenenti alla famiglia delle Pinaceae, originarie delle zone temperate dell’emisfero settentrionale. Sono alberi molto ornamentali, con chioma rada, piramidale, ........

Erinus

Erinus, genere comprendente una sola specie variabile, nana, rustica, sempreverde, perenne, adatta per il giardino roccioso. Cresce bene sui muri a secco e nonostante non sia una pianta longeva, produce una gran quantità ........

Angelica

Angelica, pianta erbacea perenne, rustica, appartenente alla famiglia delle Ombrellifere, spontanea in Europa e in Asia. L’Angelica si pianta in marzo-aprile in terreni ricchi di sostanza organica, umidi, e in posizione ........

Crinodendron

Crinodendron, genere di 2 specie di alberi o arbusti sempreverdi, originari dell'America meridionale. La specie descritta può essere coltivata all'aperto nelle regioni a clima mite.
Questo arbusto o piccolo albero cresce ........

Heliopsis
Heliopsis, genere di 12 specie di piante erbacee, perenni ed annuali. Le specie perenni si coltivano nelle bordure insieme ai Phlox, la Salvia, il Chrysanthemum e i Delphinium.
Le Heliopsis si piantano in ottobre ........



Parassiti Vegetali
Moria Dell’Olmo (Graphium ulmi)

Moria Dell’Olmo (Graphium ulmi), malattia di origine fungina che solitamente porta alla morte le piante colpite. Provoca un progressivo e serpentino disseccamento della vegetazione, al quale corrisponde una alterazione bruna in corrispondenza dei tessuti legnosi. Questa malattia è diffusa dagli scolitidi i cui adulti trasportano da una pianta all’altra i germi del microrganismo.
Lotta: interventi agronomici quali lavorazione del terreno e pulizia dei residui, e interventi chimici da aprile a maggio con mancozeb, clorotalonil. Si può prevenite utilizzando specie resistenti.