piante da interni appartamento Dizygotheca
Dizygotheca

Dizygotheca, genere di 17 specie di arbusti o di piccoli alberi sempreverdi, originari dell’Asia e dell’Oceania, appartenenti alla famiglia delle Araliaceae. La specie descritta ha fogliame molto ornamentale, ed è adatta per la serra o alla coltivazione in appartamento.
Questa pianta si può coltivare con una composta da vasi, o con un composto leggero. Si mantiene una temperatura invernale non inferiore ai 12° C. Durante l’estate la pianta cresce bene in serra, in condizioni di elevata temperatura e umidità, per cui se coltivata in appartamento è consigliabile irrorare le foglie e tenere il sottovaso sempre bagnato. Vanno messe, se in appartamento, in posizioni ben illuminate, lontano però dalla luce diretta del sole. Durante la primavera e l’estate, se allevata in serra, si tiene moderatamente ombreggiata, mentre in autunno-inverno si mantiene molto illuminata. Si rinvasa ogni 1-2 anni, in maggio, e si effettuano rinvasature successive fino ad utilizzare vasi di 23-25 cm di diametro. Se non si rinvasano, si somministra concime liquido ogni 15 giorni, da maggio alla fine di agosto.

Potatura: non è necessaria, tuttavia in marzo le piante molto sviluppate e con fusti particolarmente robusti si tagliano a5-10 cm dal livello del terreno. Alla base delle piante si formano nuovi germogli.

Dizygotheca elegantissima:  pianta originaria delle Nuove Ebridi, alta fino a 2 m e del diametro di 45 cm. Si tratta di una pianta il cui portamento cambia notevolmente a mano a mano che la pianta invecchia. Le foglie, palmate, ornamentali, composte da 7-10 foglioline lineari, dentate ai margini, lunghe 8 cm e larghe appena 1 cm, sono rosso-rame alla loro comparsa, e diventano verde scuro invecchiando. Allo stato giovanile questa pianta raggiunge  l’altezza di 1,2 m. Le piante giovano sono coltivate in appartamento o in serra.


riproduzione: da febbraio ad aprile si semina, alla distanza di 3 cm, in vassoi riempiti con una composta da semi; la germinazione avviene rapidamente alla temperatura di 21° C. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, ovvero quando sono spuntate le 2 vere prime foglie, si invasano singolarmente in contenitori da 8 cm, riempiti con una composta da vasi. Successivamente si trapiantano in vasi da 10 cm.
esposizione:
fioritura:




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Leptospermum

Leptospermum, genere di 50 specie di arbusti fioriferi sempreverdi, poco rustici, adatti alle zone litoranee. Nelle regioni a inverni rigidi possono essere comunque coltivati all'aperto, purchè in posizioni riparate ed esposte ........

Briza

Briza, genere di 20 specie di graminaceae rustiche, annuali e perenni. Sono coltivate per le pannocchie, molto ornamentali, formate da spighette perlacee o bruno-purpuree, pendenti; si possono impiegare nelle composizini ........

Lamarckia

Lamarckia, genere comprendente una sola specie erbacea, annuale, diffusa allo stato spontaneo nei paesi del bacino del Mediterraneo. Può essere utlizzata nelle bordure annuali e miste. Le infiorescenze possono essere seccate ........

Crinodendron

Crinodendron, genere di 2 specie di alberi o arbusti sempreverdi, originari dell'America meridionale. La specie descritta può essere coltivata all'aperto nelle regioni a clima mite.
Questo arbusto o piccolo albero cresce ........

Smilacina

Smilacina, genere di 25 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Liliaceae. Le 2 specie descritte sono adatte per le zone boschive umide e ombreggiate.
Si piantano in ottobre o in ........

 

Ricetta del giorno
Arancini di riso alla siciliana
Fate lessare il riso in abbondante acqua salata, sgocciolatelo bene e ancora caldo mantecatelo con lo zafferano, il parmigiano grattugiato e due delle ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Poligono (Polygonum)

Il Poligono (Polygonum), originaria di tutte le zone a clima temperato, è una erbacea che può essere perenne, annuale e anche rampicante, a seconda della specie, circa 150.
le foglie hanno ........

Kalanchoe

Kalanchoe, genere di 200 specie di piante perenni, sempreverdi, succulente, coltivate sia per le foglie molto ornamentali, sia per i fiori tubulosi, riuniti in infiorescenze cimose. Sono piante erbacee e suffruticose, con ........

Exochorda

Exochorda, genere di 5 specie di arbusti rustici a foglie decidue, appartenenti alla famiglia delle Rosaceae, originari dell’Asia centrale e della Cina, a fioritura primaverile, molto ornamentali.
Crescono bene nei terreni ........

Ellèboro (Helleborus)
L' Ellèboro (Helleborus) , originario dell' Europa meridionale e Asia occidentale, comprende circa 20 specie ed è una erbacea perenne rustica con radici di tipo fibroso.
Le foglie possono essere ........

Maurandia

Maurandia, genere di 10 specie di piante perenni, rampicanti o striscianti, sempreverdi, delicate o semirustiche, appartenenti alla famiglia delle Scrophulariaceae. Le specie descritte possono essere coltivate all’aperto ........


piante da interni appartamento Dizygotheca
Dizygotheca

Dizygotheca, genere di 17 specie di arbusti o di piccoli alberi sempreverdi, originari dell’Asia e dell’Oceania, appartenenti alla famiglia delle Araliaceae. La specie descritta ha fogliame molto ornamentale, ed è adatta per la serra o alla coltivazione in appartamento.
Questa pianta si può coltivare con una composta da vasi, o con un composto leggero. Si mantiene una temperatura invernale non inferiore ai 12° C. Durante l’estate la pianta cresce bene in serra, in condizioni di elevata temperatura e umidità, per cui se coltivata in appartamento è consigliabile irrorare le foglie e tenere il sottovaso sempre bagnato. Vanno messe, se in appartamento, in posizioni ben illuminate, lontano però dalla luce diretta del sole. Durante la primavera e l’estate, se allevata in serra, si tiene moderatamente ombreggiata, mentre in autunno-inverno si mantiene molto illuminata. Si rinvasa ogni 1-2 anni, in maggio, e si effettuano rinvasature successive fino ad utilizzare vasi di 23-25 cm di diametro. Se non si rinvasano, si somministra concime liquido ogni 15 giorni, da maggio alla fine di agosto.

Potatura: non è necessaria, tuttavia in marzo le piante molto sviluppate e con fusti particolarmente robusti si tagliano a5-10 cm dal livello del terreno. Alla base delle piante si formano nuovi germogli.

Dizygotheca elegantissima:  pianta originaria delle Nuove Ebridi, alta fino a 2 m e del diametro di 45 cm. Si tratta di una pianta il cui portamento cambia notevolmente a mano a mano che la pianta invecchia. Le foglie, palmate, ornamentali, composte da 7-10 foglioline lineari, dentate ai margini, lunghe 8 cm e larghe appena 1 cm, sono rosso-rame alla loro comparsa, e diventano verde scuro invecchiando. Allo stato giovanile questa pianta raggiunge  l’altezza di 1,2 m. Le piante giovano sono coltivate in appartamento o in serra.


riproduzione: da febbraio ad aprile si semina, alla distanza di 3 cm, in vassoi riempiti con una composta da semi; la germinazione avviene rapidamente alla temperatura di 21° C. Quando le piantine sono abbastanza grandi da poter essere maneggiate, ovvero quando sono spuntate le 2 vere prime foglie, si invasano singolarmente in contenitori da 8 cm, riempiti con una composta da vasi. Successivamente si trapiantano in vasi da 10 cm.
esposizione:
fioritura:



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su