articolo Cucina
Slow Food o Fast Food? freccegiovedì 19 settembre 2013 


Salve a tutti!!! Si sa che è sempre un piacere, consumare i pasti quotidiani in qualche locale. Da sempre ci piace stare insieme a qualche amico, la nostra famiglia o la nostra metà davanti ad un tavolo pieno di prelibatezze. Ma a questo scopo, cosa preferite? Slow Food o Fast Food? Tra lo Slow Food e il Fast Food esiste un mondo, creato direttamente dalle nostre scelte quotidiane. Andiamo a vedere, in modo più dettagliato, queste differenze abissali tra lo Slow Food e il Fast Food. Lo Slow Food nella pratica più concreta, è il nostro classico ristorante.

Infatti, il concetto o il termine, per intenderci, nasce proprio a contrasto del modello alimentare ''FAST'', implica il ritrovato piacere di un ritmo di vita meno frenetico e lascia lo spazio ai piaceri della tavola. D'altro canto, si sa, che l'unione si vede a tavola, da sempre è il momento considerato per riunirsi, dopo le moltitudini di impegni giornalieri, fanno d'esempio tutte le nostre storie del passato, dai tempi più remoti a oggi, l'unione a tavola è importante! Non credo che troverete mai qualcuno al mondo, di qualsiasi religione, razza o cultura diversa che sia in contrasto con questa teoria, e vi dirò che c'è anche un detto romano che dice “Chi non mangia in compagnia, o è un ladro o è una spia”.

Andiamo a vedere, invece, il Fast Food. Fast Food, significa letteralmente “cibo veloce”, infatti si tratta di locali dove il cibo viene servito senza troppi fronzoli e attese e per la maggior parte delle volte anche self service. Questo modello è stati importato direttamente dagli USA, che si può dire con certezza è la patria del FAST FOOD. Il piatto più conosciuto e anche criticano è il classico panino con l'hamburger accompagnato dalle patatine fritte con bibite di diverso tipo dette soft drink (bevande analcoliche). Le critiche più comuni ai Fast Food pongono l'accento sul problema che in questo tipo di ristorazione si consumano troppi grassi e poche verdure o poca frutta.

Tuttavia, tale tipo di ristorazione, soprattutto nel nostro paese si sta evolvendo, dato che sono nati nuovi tipi di fast food, che propongono piatti a base anche di frutta e verdura. Precisamente nel mercato italiano, come Fast Food, possiamo trovare pizzerie o locali che offrono piatti veloci ispirati alla nostra buon tradizionale cucina. A pagarne le conseguenze dei fast food sono spesso gli adolescenti, che sono i clienti principali dei suddetti locali. Alcuni ricercatori svedesi hanno messo sotto accusa i piatti dei fast food, in quanto sostenevano che se consumati spesso e in grosse quantità, si correva il rischio di sviluppare la malattia di Crohn o la rettoculite ulcerosa.

I piatti maggiormente colpiti da queste accuse erano gli hamburger , gli hot dog e le patatine fritte, tutti accompagnati dalle loro salse e le cosiddette bevande soft, che poi non sono cosi soft a causa della grande quantità di zuccheri che contengono. Al contrario i nutrizionisti americani non hanno mai condiviso questa ipotesi. Per concludere, il fast food ci fa gola a tutti, sia per le modiche cifre sia per i cibi stessi, non esistono controindicazioni a tale proposito, il segreto sta nel non abusarne! La scelta è vostra, signori, cosa preferite... Slow Food o Fast Food?

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Laura  Massaroni - vedi tutti gli articoli di Laura  Massaroni


   
Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Vedi anche

Gli aromi che fanno la differenza! - martedì 24 settembre 2013
Nel convento di Rupertsberg, in Germania, la monaca Hildegarde von Bingen (1099-1179) descrive circa 200 piante medicinali di uso corrente, quali, il cumino, il finocchio, la menta il rosmarino, la salvia, la ruta. Sono tante, poco conosciute ........

La magia delle noci - venerdì 6 dicembre 2013
Le noci sono un frutto molto salutare, in quanto contengono molte sostanze benefiche per il nostro organismo che agiscono sia internamente, che esternamente in modo positivo; le noci sono state oggetto di studio e si è scoperto che esse contengono ........

Il cioccolato un amico della salute - sabato 27 aprile 2013

La salute e il cioccolato sono due facce della stessa medaglia, si potrebbe dire,  a condizione che  il cioccolato sia solo e rigorosamente fondente, cosa che non vale per il  cioccolato al latte, bianco o di qualsiasi altro ........

Come preparare i peperoni alla griglia - giovedì 12 settembre 2013
Uno dei piatti più deliziosi della cucina mediterranea sono senza dubbio i peperoni alla griglia, facilissimi da preparare, poco dispendiosi e adatti per qualsiasi occasione sia in inverno che in estate. Il costo per una pietanza del genere è ........

Cosa si deve mangiare per bruciare i grassi - giovedì 25 aprile 2013

Bruciare i grassi, per molti una necessità più che un desiderio, solo che il più delle volte si sceglie la strada sbagliata, perché ci si affida a diete estreme che, pur dando di risultati in molti casi, possono tuttavia rappresentare un pericolo ........

 

Ricetta del giorno
Panna cotta guarnita al cioccolato
Per prima cosa mettere a bagno in acqua fredda i fogli di colla di pesce per farli ammorbidire. Nel frattempo mettere in un pentolino la panna, lo stecco ....


Articoli correlati

L'olio di cocco: pregi e difetti - mercoledì 4 dicembre 2013
L'olio di cocco è un olio vegetale che viene estratto dalla polpa essicata della noce di cocco, detta anche copra, l'olio di cocco per anni è stato sottovalutato per il suo elevato tenore di grassi saturi, esattamente come il burro, infatti l'olio ........

Conoscere l'olio - mercoledì 25 settembre 2013
L'ulivo è originario del Mediterraneo, le tracce più antiche sono state trovate in Israele e risalgono al V millennio a.C.. La coltivazione e la produzione vennero messe a punto dai Greci e poi dai Romani. La raccolta delle olive mediante "brucatura" ........

Formaggi light e formaggi tradizionali - martedì 24 dicembre 2013
In commercio troviamo vari tipi di formaggio, che si differenziano tra loro per il diverso contenuto di sostanze grasse in essi presente, infatti da questo punto di vista i formaggi possono essere suddivisi in tre categorie: formaggi grassi, ........

Come cucinare velocemente, sano e con gusto - domenica 1 settembre 2013
Non serve essere un grande chef per sapere come cucinare velocemente, sano e con gusto nel poco tempo che spesso ci rimane tra lavoro e tempo libero. Bastano poche buone, facili regole da seguire, senza stravolgere la nostra vita quotidiana ma ........

Mangiare il pesce fa bene! - lunedì 23 settembre 2013
Esistono diversi tipi di pesce ed è diverso il loro grado di digeribilità: alcuni sono molti digeribili e adatti all'alimentazione di bambini e anziani(platessa, nasello, sogliola, trota), altri possono risultare meno digeribili(tonno, sgombro, ........

Ricetta del giorno
Caponata di verdure
Scolare e sciacquare i capperi sotto acqua corrente. Lavare le melanzane, eliminare il picciolo e ridurle a dadini non troppo piccoli. Eliminare i piccioli ....

 articolo Cucina
Slow Food o Fast Food? freccegiovedì 19 settembre 2013 

Salve a tutti!!! Si sa che è sempre un piacere, consumare i pasti quotidiani in qualche locale. Da sempre ci piace stare insieme a qualche amico, la nostra famiglia o la nostra metà davanti ad un tavolo pieno di prelibatezze. Ma a questo scopo, cosa preferite? Slow Food o Fast Food? Tra lo Slow Food e il Fast Food esiste un mondo, creato direttamente dalle nostre scelte quotidiane. Andiamo a vedere, in modo più dettagliato, queste differenze abissali tra lo Slow Food e il Fast Food. Lo Slow Food nella pratica più concreta, è il nostro classico ristorante.

Infatti, il concetto o il termine, per intenderci, nasce proprio a contrasto del modello alimentare ''FAST'', implica il ritrovato piacere di un ritmo di vita meno frenetico e lascia lo spazio ai piaceri della tavola. D'altro canto, si sa, che l'unione si vede a tavola, da sempre è il momento considerato per riunirsi, dopo le moltitudini di impegni giornalieri, fanno d'esempio tutte le nostre storie del passato, dai tempi più remoti a oggi, l'unione a tavola è importante! Non credo che troverete mai qualcuno al mondo, di qualsiasi religione, razza o cultura diversa che sia in contrasto con questa teoria, e vi dirò che c'è anche un detto romano che dice “Chi non mangia in compagnia, o è un ladro o è una spia”.

Andiamo a vedere, invece, il Fast Food. Fast Food, significa letteralmente “cibo veloce”, infatti si tratta di locali dove il cibo viene servito senza troppi fronzoli e attese e per la maggior parte delle volte anche self service. Questo modello è stati importato direttamente dagli USA, che si può dire con certezza è la patria del FAST FOOD. Il piatto più conosciuto e anche criticano è il classico panino con l'hamburger accompagnato dalle patatine fritte con bibite di diverso tipo dette soft drink (bevande analcoliche). Le critiche più comuni ai Fast Food pongono l'accento sul problema che in questo tipo di ristorazione si consumano troppi grassi e poche verdure o poca frutta.

Tuttavia, tale tipo di ristorazione, soprattutto nel nostro paese si sta evolvendo, dato che sono nati nuovi tipi di fast food, che propongono piatti a base anche di frutta e verdura. Precisamente nel mercato italiano, come Fast Food, possiamo trovare pizzerie o locali che offrono piatti veloci ispirati alla nostra buon tradizionale cucina. A pagarne le conseguenze dei fast food sono spesso gli adolescenti, che sono i clienti principali dei suddetti locali. Alcuni ricercatori svedesi hanno messo sotto accusa i piatti dei fast food, in quanto sostenevano che se consumati spesso e in grosse quantità, si correva il rischio di sviluppare la malattia di Crohn o la rettoculite ulcerosa.

I piatti maggiormente colpiti da queste accuse erano gli hamburger , gli hot dog e le patatine fritte, tutti accompagnati dalle loro salse e le cosiddette bevande soft, che poi non sono cosi soft a causa della grande quantità di zuccheri che contengono. Al contrario i nutrizionisti americani non hanno mai condiviso questa ipotesi. Per concludere, il fast food ci fa gola a tutti, sia per le modiche cifre sia per i cibi stessi, non esistono controindicazioni a tale proposito, il segreto sta nel non abusarne! La scelta è vostra, signori, cosa preferite... Slow Food o Fast Food?

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

Laura  Massaroni - vedi tutti gli articoli di Laura  Massaroni





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: