erbacee perenni Helictotrichon
 

Helictotrichon, genere di 94 specie di piante erbacee perenni, sempreverdi, delicate o rustiche. La specie descritta perenne ed adatta per le bordure erbacee e miste.
Si piantano in ottobre o in marzo-aprile, i qualsiasi terreno da giardino ben drenato, in posizioni soleggiate. In autunno si tagliano i fusti fioriferi appassiti.

Helictotrichon: pianta originaria dell'Europa sud-occidentale, alta 30-50 cm e di pari diametro. Si tratta di una specie folta, cespitosa, rustica, con foglie lineari, talvolta arcuate, azzurro-grigio intenso. Le spighette pendule, simili a quelle dell'avena, riunite in pannocchie rade lunghe circa 15 cm, fanno la loro comparsa in giugno-luglio su fusti sottili alti fino a 1,2 m.

Riproduzione:
fra ottobre e aprile, quando la stagione lo consente, si dividono i cespi delle piante di grandi dimensioni e si ripiantano immediatamente.
Esposizione:
Fioritura:
giugno-luglio