alberi a foglia caduca Robėnia (Robinia)
Robėnia (Robinia)

La Robìnia (Robinia) , originaria degli Stati Uniti e messico, comprende circa 20 specie ed è uan albero o arbusto a foglia caduca, rustico e fiorifero molto ornamentale.
Le foglie sono composte, imparipennate, appaiate, ovali, di color verde intenso accompagnate da spine.
I fiori sono riuniti in numerosissimi grappoli penduli, profumati, di color bianco, rosa o rosso.
Si utilizza come esemplare isolato, per siepi o filari, o per coprire pendii e scarpate dal momento che l'apparato radicale molto sviluppato e fitto impedisce al terreno di slittare verso il basso. Ottimo il miele di Robinia.
La piantagione si esegue in autunno o in primavera in terreno normale da giardino, piuttosto sabbioso e asciutto. Specie generosissima e dalle poche esigenze, cresce rapidamente e si propaga spontaneamente con grande facilità, tanto da rischiare di diventare invadente. Si presta molto bene alla produzione di legno da ardere dal momento che, pur essendo a rapida crescita, ha un legno consistente e dalle elevate proprietà caloriche. Concimare in autunno con concime organico e procedere con annaffiature non abbondanti.

Robinia ispida: a portamento arbustivo, è alta circa 2 m e ha fiori riuniti in grappoli penduli di color rosa vivo che sbocciano in maggio-giugno.
Robinia kelseyi: a portamento arbustivo, alta 2-3 m, ha foglie pennate lisce verde chiaro e fiori rosa vivo che sbocciano in giugno.
Robinia luxurians: specie a portamento semiarbustivo, può raggiunmgere i 12 m e ha fiori rosa chiaro.
Robinia pseudoacacia: alta 20 m, molto diffusa nel nostro Paese, ha foglie imparipennate verde chiaro, corteccia molto rugosa e fiori, profumati, color bianco-crema, riuniti in racemi penduli lunghi 110-15 cm che sbocciano in maggio-giugno. Questa specie produce svariati polloni spinosi.

riproduzione: si effettua per semina, in primavera, all'aperto. Le piantine si ripicchetteranno per 2-3 anni prima diu essere messe a dimora. Si puō riprodurra anche per distacco dei polloni radicali in ottobre o febbraio.
esposizione:
fioritura: tra la primavera e l'estate a seconda della specie




Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Philodendron

Il Philodendron è una pianta sempreverde che annovera 275 specie, originaria dell'America meridionale, da serra o appartamento. Nella maggior parte dei casi sono piante rampicanti, vigorose, con radici aeree, ........

Symphoricarpos (Sinforina)

Symphoricarpos (Sinforina), genere di 18 specie di arbusti rustici a foglie decidue, della famiglia delle Caprifoliaceae, adatti per le posizioni ombreggiate. Sono arbusti polloniferi, che producono bacche grandi, bianche ........

Lythrum
Il Lythrum , originaria dell'America, Europa e Oceania, comprende circa 30 specie ed è una pianta erbacea perenne o annuale, rustica che hanno dato origine a varietà che possono essere coltivate ovunque, ........

Galega

La Galega , originaria dei Balcani, Asia Minore, Italia e Caucaso, comprende 6 specie ed è una erbacie perenne rustica, molto vigorosa e compatta.
Le foglie sono imparipennate, brevemente picciolate, ........

Juncus (Giunco)

Juncus (Giunco), genere di 300 specie di piante acquatiche e da palude, appartenenti alla famiglia delle Juncaceae, al maggior parte delle quali priva di valore, ma le due specie descritte sono adatte per la coltivazione ........

 

Ricetta del giorno
Orecchiette con ricotta
FAre bollire in una pentola di generose dimensioni 3 litri d’acqua e salarla con il sale grosso. Buttare la pasta, avendo cura di mescolare subito con ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Cotognāastro (Cotoneaster)
Il Cotognàastro (Cotoneaster) , originario dell'Africa settentrinale, Asia, Europa, comprende circa 40 specie delle quali 2 spontanee in Italia, è un arbusto rustico di varia altezza, a foglie persistenti ........

Santolina

Santolina, genere di 10 specie di arbusti nani, sempreverdi, rustici, con foglie finemente divise, adatti per il primo piano delle bordure arbustive o per il giardino roccioso, ma si possono anche utilizzare per formare ........

Embothrium

Embothrium, genere di 8 specie di alberi e arbusti sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Proteaceae, originari dell’America meridionale e dell’Australia occidentale. In genere si coltiva una sola specie delicata; ........

Tigridia

Tigridia, genere di 12 specie di piante bulbose, originarie del Messico e dell'America meridionale. La specie descritta ha fiori molto ornamentali, vivacemente colorati, che durano solo un giorno. Ogni fusto produce 6-8 ........

Paliurus

Paliurus, genere di 2 specie di piante arbustive decidue, appartenenti alla famiglia delle Rhamnaceae, diffuse nelle regioni temperato-calde dell’Europa, dell’Asia e dell’Africa. La specie descritta, per il fatto di essere ........


alberi a foglia caduca Robėnia (Robinia)
Robėnia (Robinia)

La Robìnia (Robinia) , originaria degli Stati Uniti e messico, comprende circa 20 specie ed è uan albero o arbusto a foglia caduca, rustico e fiorifero molto ornamentale.
Le foglie sono composte, imparipennate, appaiate, ovali, di color verde intenso accompagnate da spine.
I fiori sono riuniti in numerosissimi grappoli penduli, profumati, di color bianco, rosa o rosso.
Si utilizza come esemplare isolato, per siepi o filari, o per coprire pendii e scarpate dal momento che l'apparato radicale molto sviluppato e fitto impedisce al terreno di slittare verso il basso. Ottimo il miele di Robinia.
La piantagione si esegue in autunno o in primavera in terreno normale da giardino, piuttosto sabbioso e asciutto. Specie generosissima e dalle poche esigenze, cresce rapidamente e si propaga spontaneamente con grande facilità, tanto da rischiare di diventare invadente. Si presta molto bene alla produzione di legno da ardere dal momento che, pur essendo a rapida crescita, ha un legno consistente e dalle elevate proprietà caloriche. Concimare in autunno con concime organico e procedere con annaffiature non abbondanti.

Robinia ispida: a portamento arbustivo, è alta circa 2 m e ha fiori riuniti in grappoli penduli di color rosa vivo che sbocciano in maggio-giugno.
Robinia kelseyi: a portamento arbustivo, alta 2-3 m, ha foglie pennate lisce verde chiaro e fiori rosa vivo che sbocciano in giugno.
Robinia luxurians: specie a portamento semiarbustivo, può raggiunmgere i 12 m e ha fiori rosa chiaro.
Robinia pseudoacacia: alta 20 m, molto diffusa nel nostro Paese, ha foglie imparipennate verde chiaro, corteccia molto rugosa e fiori, profumati, color bianco-crema, riuniti in racemi penduli lunghi 110-15 cm che sbocciano in maggio-giugno. Questa specie produce svariati polloni spinosi.

riproduzione: si effettua per semina, in primavera, all'aperto. Le piantine si ripicchetteranno per 2-3 anni prima diu essere messe a dimora. Si puō riprodurra anche per distacco dei polloni radicali in ottobre o febbraio.
esposizione:
fioritura: tra la primavera e l'estate a seconda della specie



Se ti č piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su