erbacee perenni Cimicifuga (Cimicina)
Cimicifuga (Cimicina)

Cimicifuga (Cimicina), genere di 15 specie di piante erbacee, perenni, rustiche. Le specie descritte sono belle piante alte, con spighe cilindriche formate da piccoli fiori crema, bianchi o rosa. Sono piante adatta elle bordure erbacee o per essere piantate in gruppi tra gli alberi e gli arbusti. Le foglie sono a volte suddivise in numerose foglioline ovate.
Si piantano da ottobre a marzo, quando le condizioni climatiche sono favorevoli; crescono bene se coltivate in posizioni parzialmente ombreggiate e in terreni umidi, ticchi di sostanza organica. Nelle zone ventose è necessario fornirle di sostegni. Una volta messe a dimora, le piante non devono essere disturbate se non quando si effettua la divisione dei cespi. Tutti gli anni, ad inizio primavera, si effettua una pacciamatura con terriccio di foglie e in novembre si tagliano i fusti alla base.

Cimicifuga (Cimicina) americana: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 0,6-1 m, distanza tra le piante 45-60 cm. I fori, piccoli, ricoperti di peluria, color bianco-crema, riuniti in spighe erette, sottili,  ramificate, lunghe 60 cm e più, sbocciano in agosto-settembre.
Cimicifuga (Cimicina) dahurica: pianta originaria del Giappone, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 45-90 cm. I fiori, a forma di stella, di color bianco-crema, larghi 1-2 cm, riuniti n racemi, sbocciano in agosto-settembre.
Cimicifuga (Cimicina) foetida: pianta originaria di Europa e Siberia, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 45-60 cm. I fiori a forma di stella, di colro giallo-verde, larghi 1-2 cm, riuniti in spighe erette, ramificate, sbocciano in luglio-agosto. Tra le varietà si ricordano Elstead Variety, alta 1,2 m dai fiori bianchi, piumosi, che sbocciano in settembre; Intermedia ha infiorescenze non ramificate; White Pearl, ha fiori bianco candido che sbocciano in settembre-ottobre.
Cimicifuga (Cimicina) japonica: pianta originaria del Giappone, alta 0,9-1,2 m, distanza tra le piante 60-90 cm. I fiori, rotondi, bianchi, larghi 1-2 cm, riuniti in racemi, sbocciano in agosto-settembre.
Cimicifuga (Cimicina) racemosa: pianta originaria del Canada, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 60 cm. Ha fiori piumosi, bianchi, larghi 1-2 cm, riuniti in spighe affusolate che sbocciano in settembre.
Cimicifuga (Cimicina) ramosa: pianta originaria del Giappone, alta 1,5-1,8 m, distanza tra le piante 60 cm. I fiori, piumosi, bianchi, larghi 1-2 cm, riuniti in spighe affusolate, che sbocciano in settembre.


riproduzione: fra ottobre e marzo si dividono i cesti e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: tra agosto ed ottobre a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Arenaria

Arenaria, genere di 25 specie di piante sempreverdi, annuali, suffruticose, rustiche e semirustiche, appartenenti alla famiglia delle Caryophyllaceae. Le specie descritte sono nane e formano dei cuscini compatti di vegetazione. ........

Myosotidium

Myosotidium, genere comprendente una sola specie erbacea, sempreverde, perenne, che si coltiva nelle zone a clima mite, umide e ben riparate.
Si pianta in settembre-ottobre, in tutti i terreni da giardino, in posizioni ........

Roscoea

Roscoae, genere di 15 piante erbacee, perenni, rustiche, dai fiori molto ornamentali simili a quelli delle orchidee, adatte per il giardino roccioso o per il primo piano delle bordure.
Si coltivano in tutti i terreni ........

Hieracium

Hieracium, genere di almeno 1000 specie di piante erbacee, perenni, diffuse in tutte le regioni temperate e tropicali del pianeta. Le specie descritte sono adatte per il giardino roccioso e alpino.
Possono essere coltivati ........

Lampranthus

Lampranthus, genere di 100 specie di piante perenni, semirustiche, nane, succulente, appartenenti alla famiglia delle Aizoaceae. Sono molto diffuse, facili da coltivare a dalla crescita rapida. Hanno fiori simili a capolini, ........

 

Ricetta del giorno
Scorze di limone caramellate
Lavare accuratamente i limoni in modo da liberarli da eventuali tracce di pesticidi o altre sostanze chimiche. Pelare i limoni in modo che la scorza sia ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Aërangis

Aërangis, genere di 70 specie di orchidee sempreverdi, epifite e perenni, appartenenti alla famiglia delle Orchidacee. Di origine tropicale, sono orchidee che vanno coltivate in serra calda. Il fusto, breve ed eretto, porta ........

Tritonia

Tritonia, genere di 55 piante bulbose, originarie dell'Africa tropicale e meridionale, affini a quelle dei generi Freesia e Crocosmia, con cui spesso sono confuse. Hanno foglie simili a quelle delle specie appartenenti ai ........

Inula

Inula, genere di 200 specie di piante erbacee perenni, rustiche, dai capolini molto appariscenti. Le specie descritte sono adatte per il giardino roccioso e le bordure.
Si piantano in autunno o in primavera in terreno ........

Cotognàastro (Cotoneaster)
Il Cotognàastro (Cotoneaster) , originario dell'Africa settentrinale, Asia, Europa, comprende circa 40 specie delle quali 2 spontanee in Italia, è un arbusto rustico di varia altezza, a foglie persistenti ........

Brasiliopuntia

Brasiliopuntia, genere di circa 10 specie di piante succulente, originarie dell'America meridionale, affine al genere Opuntia. La specie descritta può essere coltivata all'aperto nelle zone più calde dell'Italia meridionale ........


erbacee perenni Cimicifuga (Cimicina)
Cimicifuga (Cimicina)

Cimicifuga (Cimicina), genere di 15 specie di piante erbacee, perenni, rustiche. Le specie descritte sono belle piante alte, con spighe cilindriche formate da piccoli fiori crema, bianchi o rosa. Sono piante adatta elle bordure erbacee o per essere piantate in gruppi tra gli alberi e gli arbusti. Le foglie sono a volte suddivise in numerose foglioline ovate.
Si piantano da ottobre a marzo, quando le condizioni climatiche sono favorevoli; crescono bene se coltivate in posizioni parzialmente ombreggiate e in terreni umidi, ticchi di sostanza organica. Nelle zone ventose è necessario fornirle di sostegni. Una volta messe a dimora, le piante non devono essere disturbate se non quando si effettua la divisione dei cespi. Tutti gli anni, ad inizio primavera, si effettua una pacciamatura con terriccio di foglie e in novembre si tagliano i fusti alla base.

Cimicifuga (Cimicina) americana: pianta originaria dell'America settentrionale, alta 0,6-1 m, distanza tra le piante 45-60 cm. I fori, piccoli, ricoperti di peluria, color bianco-crema, riuniti in spighe erette, sottili,  ramificate, lunghe 60 cm e più, sbocciano in agosto-settembre.
Cimicifuga (Cimicina) dahurica: pianta originaria del Giappone, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 45-90 cm. I fiori, a forma di stella, di color bianco-crema, larghi 1-2 cm, riuniti n racemi, sbocciano in agosto-settembre.
Cimicifuga (Cimicina) foetida: pianta originaria di Europa e Siberia, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 45-60 cm. I fiori a forma di stella, di colro giallo-verde, larghi 1-2 cm, riuniti in spighe erette, ramificate, sbocciano in luglio-agosto. Tra le varietà si ricordano Elstead Variety, alta 1,2 m dai fiori bianchi, piumosi, che sbocciano in settembre; Intermedia ha infiorescenze non ramificate; White Pearl, ha fiori bianco candido che sbocciano in settembre-ottobre.
Cimicifuga (Cimicina) japonica: pianta originaria del Giappone, alta 0,9-1,2 m, distanza tra le piante 60-90 cm. I fiori, rotondi, bianchi, larghi 1-2 cm, riuniti in racemi, sbocciano in agosto-settembre.
Cimicifuga (Cimicina) racemosa: pianta originaria del Canada, alta 1,2-1,5 m, distanza tra le piante 60 cm. Ha fiori piumosi, bianchi, larghi 1-2 cm, riuniti in spighe affusolate che sbocciano in settembre.
Cimicifuga (Cimicina) ramosa: pianta originaria del Giappone, alta 1,5-1,8 m, distanza tra le piante 60 cm. I fiori, piumosi, bianchi, larghi 1-2 cm, riuniti in spighe affusolate, che sbocciano in settembre.


riproduzione: fra ottobre e marzo si dividono i cesti e si ripiantano immediatamente.
esposizione:
fioritura: tra agosto ed ottobre a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su