erbacee annuali Nemesia
Nemesia

Nemesia, genere di 50 specie di piante erbacee e suffruticose, annuali e perenni. Le specie annuali descritte, semirustiche, sono adatte per le aiuole e le bordure miste. I fiori recisi durano a lungo se immersi in acqua. Si possono coltivare anche in vaso. Ne esistono ibridi in una vasta gamma di colori.
Si coltivano in tutti i terreni da giardino, di medio impasto, leggermente acidi, ricchi di sostanza organica, in pieno sole. Si annaffiano abbondantemente in caso di stagione calda ed asciutta. Se si tagliano tutti i fusti dopo la prima fioritura, le piante rifioriscono in autunno. Per ottenere la fioritura sotto vetro in maggio, si coltivano le piante in vasi da 12-14 cm riempiti con una composta da vasi, e si cimano gli apici vegetativi di ciascina pianta all'altezza di 10 cm, per stimolare la formazione di rami.

Nemesia floribunda: pianta originaria del Sud-Africa, alta 20-40 cm, distanza tra le piante 10-15 cm. Si tratta di una pianta a portamento eretto dai fusti molto ramificati. Le foglie basali sono ovali, dentate ai margini, mentre quelle del fusto sono lineari. I fiori, riuniti in racemi, sono piccoli, color bianco-latte, esternamente macchiati e venati di lilla e compaiono in luglio-agosto.
Nemesia lilacina: pianta originaria delle regioni sud-occidentali dell'Africa, alta 30-40 cm, distanza tra le piante 15-20 cm. Si tratta di una pianta molto ramificata, con foglie lanceolate, dentate ai margini e dai fiori riuniti in racemi, color lilla intenso, con labbro inferiore giallo chiaro che sbocciano in luglio-agosto.
Nemesia strumosa: pianta originaria del Sud-Africa, alta 20-40 cm, distanza tra le piante 10-15 cm. Si tratta di una pianta a portamento eretto, ramificata, con foglie lanceolate, grossolanamente dentate, verde chiaro. I fiori, imbutiformi, rigonfi alla base, bianchi, gialli o porpora, spesso con gola macchiata e pelosa, larghi fino a 2,5 cm, riuniti in racemi terminali, sbocciano in giugno-luglio. Si coltivano diverse varietà con fiori crema, gialli, azzurri, arancio, scarlatti, cremisi e rosa.  Tra queste si ricordano Carnival Mixed, alta 25 cm con fiori grandi di vari colori; Sutton's Mixed, alta 30 cm con fiori grandi di diversi colori; Blue Gem, alta 20 cm dai fiori azzurro-cielo.


riproduzione: si semina sotto vetro, in marzo o in settembre, alla temperatura di 15° C, coprendo appena i semi con la composta. Le piantine si ripicchettano in vassoi e si fanno irrobustire, prima di metterle definitivamente a dimora, in aprile-maggio, secondo il periodo di semina. Si può seminare anche direttamente a dimora in aprile e poi diradare le piantine alla distanza desiderata.
esposizione:
fioritura: tra giugno ed agosto a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Cipolla – Allium cepa

Cipolla, Allium cepa, pianta appartenente alla famiglia delle Gigliacee, utilizzata sin dall’antichità per le sue proprietà curative e alimentari. Originaria dell’Asia occidentale, si è diffusa verso il Mediterraneo e oltre, ........

Galtonia
La Galtonia è una bella pianta bulbosa perenne piuttosto vistosa originaria dell'Africa sudoccidentale e che ha ricevuto il nome in onore dell'antropologo Sir Francis Galton.
Pianta interessante e ........

Trillium

Trillium, genere di 30 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, rizomatose, inserite nella nuova famiglia delle Trilliaceae. Queste piante si distinguono in quanto le foglie e i tepali sono riuniti in gruppi di 3. Le ........

Amorpha

Amorpha, genere di 20 specie di piante suffruticose e di arbusti rustici, appartenenti alla famiglia delle Papilionaceae, diffusi allo stato spontaneo nell’America settentrionale. La specie descritta ha foglie e fiori molto ........

Chicchera rampicante (Cobaea)

Chicchera rampicante (Cobaea), genere di 18 specie di piante perenni, rampicanti, appartenenti alla famiglia delle Polemoniacee, originarie dell’America Centrale e Meridionale. Sono piante semirustiche che vengono coltivate ........

 

Ricetta del giorno
Caponata di verdure
Scolare e sciacquare i capperi sotto acqua corrente. Lavare le melanzane, eliminare il picciolo e ridurle a dadini non troppo piccoli. Eliminare i piccioli ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Porro – Allium porrum

Porro, Allium porrum, pianta erbacea biennale, appartenente alla famiglia delle Gigliacee, ma coltivata come annuale, dal momento che se ne utilizzano la base del fusto e il bulbo che s’ingrossano alla fine del primo anno ........

Sansevieria

Sansevieria, genere di 60 specie di piante perenni, sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Liliacese, di cui si coltivano 2 specie dalle foglie molto ornamentali, in appartamento, alla temperatura  minima invernale ........

Codonopsis

Codonopsis, genere di circa 30 specie di piante erbacee, rampicanti o ascendenti, annuali e perenni. Hanno fiori a forma di campana o di stella, talvolta con screziature molto belle all'interno della corolla. Sono particolarmente ........

Anagallis (Anagallide)
Anagallis (Anagallide): genere di 31 specie di piante perenni e annuali, rustiche e semirustiche. Le specie descritte sono adatte per le bordure, il giardino rocioso e la serra alpina. Danno buoni risultati anche  ........

Laburnum (Maggiociondolo)

Laburnum (Maggiociondolo), genere di 6 specie di alberi e arbusti rustici, a foglie decidue, che fioriscono in primavera. Si coltivano generalmente 2 specie e i loro ibridi, che hanno foglie trifogliate, con foglioline ovato-ellittiche, ........


erbacee annuali Nemesia
Nemesia

Nemesia, genere di 50 specie di piante erbacee e suffruticose, annuali e perenni. Le specie annuali descritte, semirustiche, sono adatte per le aiuole e le bordure miste. I fiori recisi durano a lungo se immersi in acqua. Si possono coltivare anche in vaso. Ne esistono ibridi in una vasta gamma di colori.
Si coltivano in tutti i terreni da giardino, di medio impasto, leggermente acidi, ricchi di sostanza organica, in pieno sole. Si annaffiano abbondantemente in caso di stagione calda ed asciutta. Se si tagliano tutti i fusti dopo la prima fioritura, le piante rifioriscono in autunno. Per ottenere la fioritura sotto vetro in maggio, si coltivano le piante in vasi da 12-14 cm riempiti con una composta da vasi, e si cimano gli apici vegetativi di ciascina pianta all'altezza di 10 cm, per stimolare la formazione di rami.

Nemesia floribunda: pianta originaria del Sud-Africa, alta 20-40 cm, distanza tra le piante 10-15 cm. Si tratta di una pianta a portamento eretto dai fusti molto ramificati. Le foglie basali sono ovali, dentate ai margini, mentre quelle del fusto sono lineari. I fiori, riuniti in racemi, sono piccoli, color bianco-latte, esternamente macchiati e venati di lilla e compaiono in luglio-agosto.
Nemesia lilacina: pianta originaria delle regioni sud-occidentali dell'Africa, alta 30-40 cm, distanza tra le piante 15-20 cm. Si tratta di una pianta molto ramificata, con foglie lanceolate, dentate ai margini e dai fiori riuniti in racemi, color lilla intenso, con labbro inferiore giallo chiaro che sbocciano in luglio-agosto.
Nemesia strumosa: pianta originaria del Sud-Africa, alta 20-40 cm, distanza tra le piante 10-15 cm. Si tratta di una pianta a portamento eretto, ramificata, con foglie lanceolate, grossolanamente dentate, verde chiaro. I fiori, imbutiformi, rigonfi alla base, bianchi, gialli o porpora, spesso con gola macchiata e pelosa, larghi fino a 2,5 cm, riuniti in racemi terminali, sbocciano in giugno-luglio. Si coltivano diverse varietà con fiori crema, gialli, azzurri, arancio, scarlatti, cremisi e rosa.  Tra queste si ricordano Carnival Mixed, alta 25 cm con fiori grandi di vari colori; Sutton's Mixed, alta 30 cm con fiori grandi di diversi colori; Blue Gem, alta 20 cm dai fiori azzurro-cielo.


riproduzione: si semina sotto vetro, in marzo o in settembre, alla temperatura di 15° C, coprendo appena i semi con la composta. Le piantine si ripicchettano in vassoi e si fanno irrobustire, prima di metterle definitivamente a dimora, in aprile-maggio, secondo il periodo di semina. Si può seminare anche direttamente a dimora in aprile e poi diradare le piantine alla distanza desiderata.
esposizione:
fioritura: tra giugno ed agosto a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su