erbacee perenni Pulmonaria
Pulmonaria

Pulmonaria, genere di 10 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, a crescita lenta, adatte per il giardino roccioso e per coprire il terreno nelle posizioni ombreggiate. In alcune specie le foglie sono macchiate di bianco.
Si piantano in ottobre o in marzo in tutti i terreni da giardino, in posizioni ombreggiate. Durante il periodo di crescita si deve mantenere il terreno sempre umido, aiutandosi con delle pacciamature a base di torba e annaffiando di frequente.

Pulmonaria angustifolia: pianta originaria di Europa e Italia, alta 30 cm, distanza tra le piante 30 cm. Si tratta di una specie con foglie lanceolate, prive di macchie, e fiori imbutiformi, azzurri, lunghi circa 2 cm, che sbocciano in aprile da boccioli rosa. Le varietà Mawson's Variety e Munstead Blue hanno fiori più scuri.
Pulmonaria officinalis: pianta originaria di Europa e Italia, alta 30 cm, distanza tra le piante 30 cm. Si tratta di una specie dalle foglie ellittiche, macchiate di bianco e dai fiori imbutiformi, dapprima rosa intenso e successivamente rosa-violetto, lunghi circa 2 cm, che sbocciano in aprile-maggio. Tra le Pulmonarie è la specie più conosciuta e coltivata.
Pulmonaria saccharata: pianta originaria di Europa e Italia, alta 30 cm, distanza tra le piante 30 cm. Si tratta di una specie con foglie lanceolate, coperte di macchie bianco-argentee e dai fiori, imbutiformi, lunghi 2 cm, che sono rosa appena si aprono per poi diventare azzurro-cielo e che sbocciano in marzo-aprile.


riproduzione: in ottobre o in marzo si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente. Si può anche seminare all'aperto, in aprile, ma questo metodo di riproduzione dà origine a piante di qualità inferiore.
esposizione:
fioritura: tra marzo e maggio a seconda della specie




Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
 
   

 



Abèlia (Abelia)
L' Abèlia (Abelia) è originaria dell'Asia orientale, Messico, India e Australia, comprende una ventina di specie ed è un arbusto ornamentale, sempreverde, a forma di cespuglio che di solito non ........

Amorphophallus

Amorphophallus, genere di piante tuberose appartenenti alla famiglia delle Aracee, originarie delle zone tropicali dell’Asia e dell’Africa. Sono piante che vanno coltivate in serra calda, molto eleganti e originali, con ........

Thalia

Thalia, genere di 11 specie di piante originarie delle regioni temperato-calde e subtropicali dell’America settentrionale e dell’Africa, appartenenti alla famiglia delle Marantaceae. Si tratta di piante erbacee, rizomatose,  ........

Corydalis
Corydalis, genere di 320 specie di piante perenni, rustiche, con foglie delicate, profondamente divise e fiori tubolosi, speronati. Le specie descritte sono adatte per i giardini rocciosi e alpini.
Si piantano ........

Inula

Inula, genere di 200 specie di piante erbacee perenni, rustiche, dai capolini molto appariscenti. Le specie descritte sono adatte per il giardino roccioso e le bordure.
Si piantano in autunno o in primavera in terreno ........

 

Ricetta del giorno
Torta di pere caramellate
Sbucciare le pere, tagliarle a metà e togliere il torsolo, quindi tagliarle a fette piuttosto spesse e bagnarle con il limone. Nel frattempo accendere ....
sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Pulmonaria
Pulmonaria, genere di 10 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, a crescita lenta, adatte per il giardino roccioso e per coprire il terreno nelle posizioni ombreggiate. In alcune specie le foglie sono macchiate ........

Lithospermum

Lithospermum, genere di 60 specie di piante erbacee perenni, sufrruticose, rustiche e semirustiche, che formano tappeti di vegetazione, con fiori azzurri, imbutiformi, che sbocciano abbondantissimi. Le specie descritte sono ........

Eichhornia (Giacinto d’acqua)

Eichhornia (Giacinto d’acqua), genere di  7 specie di piante acquatiche tropicali, sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Pontederiaceae, molto ornamentali, con fiori somiglianti a quelli delle orchidee. Nelle ........

Dicèntra (Dicentra)

La Dicèntra (Dicentra) , originaria dell'Asia occidentale, Himalaya e America del Nord, comprende circa 12 specie ed è una erbacea perenne rizomatosa alta da 15 a 80 cm.
Le foglie sono composte ........

Aethionema
Aethionema: genere di 70 specie di piante perenni, rustiche, originarie delle regioni mediterranee. Le specie descritte sono suffruticose e nane; alcune hanno portamento espanso e formano densi tappeti di foglie. ........


erbacee perenni Pulmonaria
Pulmonaria

Pulmonaria, genere di 10 specie di piante erbacee, perenni, rustiche, a crescita lenta, adatte per il giardino roccioso e per coprire il terreno nelle posizioni ombreggiate. In alcune specie le foglie sono macchiate di bianco.
Si piantano in ottobre o in marzo in tutti i terreni da giardino, in posizioni ombreggiate. Durante il periodo di crescita si deve mantenere il terreno sempre umido, aiutandosi con delle pacciamature a base di torba e annaffiando di frequente.

Pulmonaria angustifolia: pianta originaria di Europa e Italia, alta 30 cm, distanza tra le piante 30 cm. Si tratta di una specie con foglie lanceolate, prive di macchie, e fiori imbutiformi, azzurri, lunghi circa 2 cm, che sbocciano in aprile da boccioli rosa. Le varietà Mawson's Variety e Munstead Blue hanno fiori più scuri.
Pulmonaria officinalis: pianta originaria di Europa e Italia, alta 30 cm, distanza tra le piante 30 cm. Si tratta di una specie dalle foglie ellittiche, macchiate di bianco e dai fiori imbutiformi, dapprima rosa intenso e successivamente rosa-violetto, lunghi circa 2 cm, che sbocciano in aprile-maggio. Tra le Pulmonarie è la specie più conosciuta e coltivata.
Pulmonaria saccharata: pianta originaria di Europa e Italia, alta 30 cm, distanza tra le piante 30 cm. Si tratta di una specie con foglie lanceolate, coperte di macchie bianco-argentee e dai fiori, imbutiformi, lunghi 2 cm, che sono rosa appena si aprono per poi diventare azzurro-cielo e che sbocciano in marzo-aprile.


riproduzione: in ottobre o in marzo si dividono i cespi e si ripiantano immediatamente. Si può anche seminare all'aperto, in aprile, ma questo metodo di riproduzione dà origine a piante di qualità inferiore.
esposizione:
fioritura: tra marzo e maggio a seconda della specie



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su