Parassiti Vegetali
Moria Dell’Olmo (Graphium ulmi)

Moria Dell’Olmo (Graphium ulmi), malattia di origine fungina che solitamente porta alla morte le piante colpite. Provoca un progressivo e serpentino disseccamento della vegetazione, al quale corrisponde una alterazione bruna in corrispondenza dei tessuti legnosi. Questa malattia è diffusa dagli scolitidi i cui adulti trasportano da una pianta all’altra i germi del microrganismo.
Lotta: interventi agronomici quali lavorazione del terreno e pulizia dei residui, e interventi chimici da aprile a maggio con mancozeb, clorotalonil. Si può prevenite utilizzando specie resistenti.



 

 

 



Sagina

Sagina, genere di 20-30 specie di piante erbacee, prevalentemente perenni, diffuse allo stato spontaneo nelle regioni temperate e temperato-fredde dell'emisfero settentrionale. La specie descritta è adatta a formare tappeti ........

Phyllodoce

Phyllodoce, genere di 7 specie di piante suffruticose, sempreverdi, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Ericaceae, originarie delle zone montuose dell’emisfero settentrionale. Hanno foglie strette, verde scuro o chiaro, ........

Ornithogalum (Ernitogalo)

Ornithogalum (Ernitogalo), genere di 150 specie di piante perenni, bulbose, diffuse allo stato spontaneo nelle zone temperate dell'Europa, Africa e Asia. Le specie descritte hanno foglie basali di colore verde più o meno ........

Iberis (Iberide)

Iberis (Iberide), genere di 30 specie di pianta annuali, rustiche e semirustiche e di piante suffruticose sempreverdi, appartenenti alla famiglia delle Cruciferae. Le specie annuali descritte sono adatte alle bordure ........

Cornus (Corniolo)

Cornus (corniolo), genere comprendente 40 specie di piante arbustive, erbacee e piccoli alberi, appartenenti alla famiglia delle Cornaceae, dalle foglie decidue. Le specie descritte sono tutte rustiche e sono per lo più ........

sono presenti 550 piante
sono presenti 235 articoli

tutte le piante
annuali bulbose felci orchidee perenni il mondo delle rose il mondo delle primule
succulente
a foglia caduca sempreverdi
sempreverdi e decidue
a foglia caduca sempreverdi
da fiore
acquatiche
appartamento Serra
tecnica
frutteto orto
attrezzi
Verande Piscine Illuminazione giardino Cancelli e recinzioni Arredamento giardino
elenco completo articoli profilo di una pianta

lavori del mese
lotta ai parassiti
tutto piscine



Achimenes

Achimenes, genere di 50 specie di piante originarie dell’America Centrale, coltivate nei nostri climi come piante da appartamento o da serra. Sono molto ornamentali grazie ai loro fiori a forma di calice, vivacemente colorati, ........

Callicarpa
Callicarpa: genere di 140 soecie di arbusti e piccoli alberi a foglie decidue. La maggior parte delle specie sono tropicali, ma quelle descritte sono rustiche e possono essere coltivate all'aperto in quasi tutta Italia, ........

Cosmos
Il Cosmos, originario del Messico, comprende circa 25 specie ed è una erbacea annuale o perenne molto diffusa.
Le foglie, verde chiaro, sono finemente divise e possono essere anche abbastanza ........

Minuartia

Minuartia, genere di 120 specie di piante erbacee perenni, annuali e di piccoli arbusti diffusi allo stato spontaneo nell'America settentrionale, in Cile, in Abissinia e nelle regioni himalayane. Si tratta di piante striscianti, ........

Caltha

Caltha, genere di 20 specie di piante erbacee, rustiche, appartenenti alla famiglia delle Ranuncolaceae, adatte per la coltivazione nei terreni paludosi o nelle acque poco profonde, ai margini degli stagni. La maggior parte ........



Parassiti Vegetali
Moria Dell’Olmo (Graphium ulmi)

Moria Dell’Olmo (Graphium ulmi), malattia di origine fungina che solitamente porta alla morte le piante colpite. Provoca un progressivo e serpentino disseccamento della vegetazione, al quale corrisponde una alterazione bruna in corrispondenza dei tessuti legnosi. Questa malattia è diffusa dagli scolitidi i cui adulti trasportano da una pianta all’altra i germi del microrganismo.
Lotta: interventi agronomici quali lavorazione del terreno e pulizia dei residui, e interventi chimici da aprile a maggio con mancozeb, clorotalonil. Si può prevenite utilizzando specie resistenti.