Articolo Salute Sana alimentazione
Le noci, amiche della salute per le tante proprietà benefiche freccemercoledì 9 aprile 2014      


Le Noci, grandi amiche della salute grazie alle loro tante proprietà benefiche, anche se nel passato  le noci, al pari della  frutta secca in generale, erano considerata da evitare, perché si riteneva che potessero rappresentare un rischio per la salute. Ormai si è voltato pagina e la ricerca scientifica ha dimostrato che le noci, come del resto la frutta secca in generale, possono, anzi, vanno consumate regolarmente sempre che si usi il buon senso e quindi senza mai esagerare, in quanto le proprietà benefiche della frutta secca sono tante e tali da essere quasi un vero toccasana per la salute. Colesterolo, cuore, diabete, reni, fegato e pancia, senza contare la pelle nonché i capelli, ottengono gran beneficio dalle proprietà benefiche delle noci, per cui vediamo nel dettaglio quali sono i vantaggi che possono derivare da un loro regolare consumo.

Innanzi tutto prendiamo in considerazione il valore nutrizionale che vede le noci essere veramente eccellenti dal momento che apportano un gran numero di calorie, 650 per 100 grammi di prodotto. Nello specifico, in 100 grammi di noci troviamo il 16% di proteine, il 12% di glucidi e il 60% di grassi, grassi monoinsaturi, quindi amici della salute e ricchi di omega3 e omega6, dotati di una spiccata azione benefica  nei confronti di colesterolo e trigliceridi. Inoltre nelle noci è presente l’arginina, una sostanza in grado di contrastare l’arteriosclerosi. Senza poi contare i tanti Sali minerali di cui le noci sono ricche quali fosforo, potassio, ferro, magnesio e calcio, nonché di vitamine, B1, B2 e B6, e anche vitamina E, un eccellente antiossidante, in grado di contrastare i radicali liberi, che  ormai tutti ben sanno essere  i principali responsabili dell’invecchiamento cellulare e anche dell’insorgenza di un buon numero di malattie, anche degenerative.

Per quanto riguarda poi le molteplici proprietà benefiche vanno evidenziate innanzi tutto quelle in grado di mantenere colesterolo e diabete sotto controllo, ovvero in grado di svolgere una significativa attività di  prevenzione cardiovascolare, a tutto vantaggio di cuore e arterie, quindi anche riducendo sensibilmente il rischio infarto e ictus. In  gravidanza  poi risultano particolarmente utili in quanto, grazie al loro elevato  contenuto di omega3 e vitamine, aiutano il  feto di svilupparsi in maniera corretta, inoltre regolano le funzioni cellulari e l’equilibrio ormonale. Sono molto nutrienti quindi rappresentano un integratore naturale nelle diete delle persone convalescenti, o inappetenti, ma anche per gli atleti e tutti coloro che svolgono una attività che richiede uno sforzo particolare o sono sottoposti a stress. Rappresentano anche un eccellente ingrediente da aggiungere alle diete vegetariane, grazie alle tante proteine che contengono,  visto che non vengono assunte quelle di origine animale.

Ma le loro proprietà non sono ancora finite, perché sono un vero e proprio antinfiammatorio  e un antisettico naturale  per cui sono particolarmente indicate in caso di infezioni intestinali, diarrea e altri problemi del genere. E ancora, dal mallo e dalle foglie si possono estrarre alcune sostanze cheratinizzanti, eccellenti sia per la cura e il ricambio cellulare della pelle, sia per rinforzare il cuoio capelluto, i capelli e per contrastarne la caduta. In definitiva, le noci, come del resto quasi tutta la frutta secca, sono un dono che la natura ci mette a disposizione, in grado contribuire al buono stato generale di salute. La giusta quantità di noci tutti i giorni, sia al naturale, che aggiunte alle insalate, o nella pasta o in qualsiasi altra pietanza o preparazione, non potranno che far un gran bene all’organismo.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

La Redazione  - vedi tutti gli articoli di La Redazione  



Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su:


 

Ricetta del giorno
Insalata con feta e polpa di granchio
Lavare la menta, asciugarla, staccare le foglie dal rametto e tritarle. Versare lo yogurt in una ciotola con il succo di limone, l’olio, sale, pepe e ....
Arredamento Attrezzi Benessere Decorazioni Elettricità Fai da te Famiglia Finanza familiare Grandi elettrodomestici Idraulica Materiali Muratura Piccoli elettrodomestici Riciclo Riscaldamento Salute Tempo libero




Articoli correlati

Insalate in busta, quanto sono sicure? - mercoledì 2 ottobre 2013
A volte dopo aver acquistato l’insalata in busta ci si chiede quanto sia effettivamente sicura. Succede che non sai cosa preparare, hai fretta, sei stanca e anche un piatto d’insalata rischia di sembrare un’impresa un po’ troppo impegnativa. ........

Come abbassare la glicemia in modo naturale - giovedì 1 giugno 2017

Come abbassare la glicemia in modo naturale, senza utilizzare farmaci, sempre che la glicemia non sia patologica, perché in questo caso non esistono rimedi che possano in qualche modo sostituire i farmaci. La glicemia indica il livello degli ........

I tanti benefici della soia - giovedì 21 novembre 2013

La soia, il germoglio arrivato dall’Asia,  è ricca di virtù che ne fanno un alimento pressoché completo, sano,  che aiuta a mantenersi in forma. Un alimento che viene sempre più spesso utilizzato al posto della carne, sia da coloro ........

I 7 cibi che fluidificano il sangue, quasi dei salvavita per chi ha problemi cardiovascolari - martedì 5 agosto 2014

I 7 cibi che fluidificano il sangue, quasi dei salvavita naturali per chi ha problemi cardiovascolari, perché in questo modo è possibile ridurre il rischio che possano formarsi dei coaguli, tanto pericolosi perché in grado di ostruire improvvisamente ........

I semi di Chia, un super-alimento da consumare tutti i giorni - mercoledì 16 marzo 2016

I semi di Chia, un super-alimento da consumare tutti i giorni, un vero amico della salute. I semi di Chia fanno parte della famiglia dei semi oleosi che tanto bene fanno all’organismo, perché ricchi di acidi grassi polinsaturi omega 3, che ........



Ricetta del giorno
Biscotti al limone
Lavorate il burro (tenendone da parte un cucchiaio che occorrerà in seguito) ammorbidito con lo zucchero e la buccia di limone grattuggiata; quando saranno ....



 articolo Salute Sana alimentazione
Le noci, amiche della salute per le tante proprietà benefiche freccemercoledì 9 aprile 2014      

Le Noci, grandi amiche della salute grazie alle loro tante proprietà benefiche, anche se nel passato  le noci, al pari della  frutta secca in generale, erano considerata da evitare, perché si riteneva che potessero rappresentare un rischio per la salute. Ormai si è voltato pagina e la ricerca scientifica ha dimostrato che le noci, come del resto la frutta secca in generale, possono, anzi, vanno consumate regolarmente sempre che si usi il buon senso e quindi senza mai esagerare, in quanto le proprietà benefiche della frutta secca sono tante e tali da essere quasi un vero toccasana per la salute. Colesterolo, cuore, diabete, reni, fegato e pancia, senza contare la pelle nonché i capelli, ottengono gran beneficio dalle proprietà benefiche delle noci, per cui vediamo nel dettaglio quali sono i vantaggi che possono derivare da un loro regolare consumo.

Innanzi tutto prendiamo in considerazione il valore nutrizionale che vede le noci essere veramente eccellenti dal momento che apportano un gran numero di calorie, 650 per 100 grammi di prodotto. Nello specifico, in 100 grammi di noci troviamo il 16% di proteine, il 12% di glucidi e il 60% di grassi, grassi monoinsaturi, quindi amici della salute e ricchi di omega3 e omega6, dotati di una spiccata azione benefica  nei confronti di colesterolo e trigliceridi. Inoltre nelle noci è presente l’arginina, una sostanza in grado di contrastare l’arteriosclerosi. Senza poi contare i tanti Sali minerali di cui le noci sono ricche quali fosforo, potassio, ferro, magnesio e calcio, nonché di vitamine, B1, B2 e B6, e anche vitamina E, un eccellente antiossidante, in grado di contrastare i radicali liberi, che  ormai tutti ben sanno essere  i principali responsabili dell’invecchiamento cellulare e anche dell’insorgenza di un buon numero di malattie, anche degenerative.

Per quanto riguarda poi le molteplici proprietà benefiche vanno evidenziate innanzi tutto quelle in grado di mantenere colesterolo e diabete sotto controllo, ovvero in grado di svolgere una significativa attività di  prevenzione cardiovascolare, a tutto vantaggio di cuore e arterie, quindi anche riducendo sensibilmente il rischio infarto e ictus. In  gravidanza  poi risultano particolarmente utili in quanto, grazie al loro elevato  contenuto di omega3 e vitamine, aiutano il  feto di svilupparsi in maniera corretta, inoltre regolano le funzioni cellulari e l’equilibrio ormonale. Sono molto nutrienti quindi rappresentano un integratore naturale nelle diete delle persone convalescenti, o inappetenti, ma anche per gli atleti e tutti coloro che svolgono una attività che richiede uno sforzo particolare o sono sottoposti a stress. Rappresentano anche un eccellente ingrediente da aggiungere alle diete vegetariane, grazie alle tante proteine che contengono,  visto che non vengono assunte quelle di origine animale.

Ma le loro proprietà non sono ancora finite, perché sono un vero e proprio antinfiammatorio  e un antisettico naturale  per cui sono particolarmente indicate in caso di infezioni intestinali, diarrea e altri problemi del genere. E ancora, dal mallo e dalle foglie si possono estrarre alcune sostanze cheratinizzanti, eccellenti sia per la cura e il ricambio cellulare della pelle, sia per rinforzare il cuoio capelluto, i capelli e per contrastarne la caduta. In definitiva, le noci, come del resto quasi tutta la frutta secca, sono un dono che la natura ci mette a disposizione, in grado contribuire al buono stato generale di salute. La giusta quantità di noci tutti i giorni, sia al naturale, che aggiunte alle insalate, o nella pasta o in qualsiasi altra pietanza o preparazione, non potranno che far un gran bene all’organismo.

©  RIPRODUZIONE RISERVATA

La Redazione  - vedi tutti gli articoli di La Redazione  





Se ti è piaciuto l'articolo Diventa fan Clicca su
 
Condividilo su: